02 dicembre 2015

Vorrei che mi aiutaste a capire qual è la forma corretta fra: "Una pluralità di elementi è formata e sporge" oppure "una pluralità di elementi sono formati e sporgono". Il soggetto sarebbe riconducibile a "pluralità" oppure a "elementi"? Ringrazio in anticipo per il cortese riscontro.

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}

La concordanza a norma di grammatica è senza dubbio la prima. Il soggetto non è riconducibile a: è, e basta, pluralità. Ciò detto, un'ampia tradizione scritta, anche letteraria, ripetuta da usi moderni, porta, in questo caso (soggetto di tipo collettivo che regge un complemento di specificazione), a una bonaria comprensione della concordanza a senso (il verbo che si accorda per numero e genere con l'elemento specificativo, in questo caso elementi). Resta inteso che in uno scritto (o in un discorso) improntato a formalità e ufficialità è consigliabile restare ligi alla norma.


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0