25 gennaio 2010

Vorrei sapere il significato del lemma “apotropaico”. Immagino che l’origine sia greca.

Giorgio De Angelis

Definisce in questo modo apotropaico il Vocabolario della lingua italiana Treccani: «che serve ad allontanare o ad annullare un’influenza maligna: oggetti, atti, animali apotropaici; formule apotropaiche». È vero, apotropaico ci viene dal greco antico, dall’aggettivo apotrópaios ‘che allontana’, a sua volta derivato del verbo apotrépein ‘allontanare’. È voce comune nell’ambito degli studi etno-antropologici.


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0