07 ottobre 2020

Ero alla ricerca delle varie accezioni del termine Cavaliere ma non ne ho trovato alcuna chiara definizione in ambito Informatico-gestionale, che pare invece abbia acquisito, in riferimento ad alcuni elementi nei fogli di calcolo Excel. Il termine ha valenza internazionale, infatti io ho iniziato la ricerca, dopo essermi imbattuto nel termine tedesco "Reiter", che significa appunto Cavaliere, in un testo esplicativo per tabelle di analisi di costi aziendali.

Ringraziamo il nostro lettore per la sollecitazione. In effetti, nel gergo degli informatici, cavaliere designa ciascuna pagina creata nel documento in formato Excel. Che sia il calco italiano di un internazionalismo è senz’altro un fatto che permette di parlare di un termine condiviso da una comunità di specialisti transnazionale ma allo stesso tempo non per forza diffuso o compreso dalla gran parte degli stessi, perché non ce ne sono prove tangibili (senza pensare a una più vasta schiera di persone che aprono il computer e lo usano senza grandi competenze tecniche). Prima che il termine possa essere accolto in un vocabolario come neologismo bisogna aspettare e capire intanto se si radica nell’uso degli specialisti.


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0