09 dicembre 2020

Le parole inadattezza e adattezza (nel senso di idoneità) non appaiono in nessun dizionario nelle ricerche di internet; vanno considerate come storpiature?

Più che storpiature, sono parole che non hanno luogo nella nostra lingua, anche se, sbirciando in internet, qua e là, in un manipolo di scritti privati fatti in pubblico in blog o social network, si trovano attestazioni isolate di adattezza e inadattezza.

 

In realtà, a volerla vedere in prospettiva storica, parole derivate dalla base latina ăptus ‘in buon ordine, conveniente’ hanno sviluppato anche l’astratto, come nel caso di sciattezza da sciatto. Ma la potenzialità non è, perlomeno fino a oggi, diventata atto (questo invece viene dal latino āctu(m), da ăgere ‘fare’) nel caso di adatto e inadatto (che rimontano al latino ăptus come sciatto).


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0