Le Parole Valgono

Scopri tutte le liste #leparolevalgono

Tutte le parole che parlano di#darkpologang

B

Penserete che ascoltiamo solo la Dark Polo Gang, che “Trap Lovers” parli di noi e che ogni mattina ci presentiamo in ufficio con gli occhiali da sole a forma di cuore. Be’, siete fuori strada. La verità è che con la DPG abbiamo un accordo sottobanco: loro inventano parole, noi le inseriamo nel dizionario dei neologismi, e intanto lavoriamo a un disco insieme.

Scherzi a parte, “bibbi” è il neologismo che abbiamo scelto di illustrare questa settimana; le altre parole nuove individuate dalla nostra redazione le trovate qui: bit.ly/TreccaniNeologismi

 

[Immagine tratta dal video ufficiale Dark Polo Gang - Caramelle Feat. MARÏNA (Prod. by Sick Luke)]

C

🎤 Voglio triplicare 'sti stipendi Karate flow coi carati nei denti Centomila la taglia sulla nostra testa Cavallini col cavallino sulla maglietta

Il cavallo è un mammifero ungulato perissodattilo, erbivoro, della famiglia degli equidi, già presente con i suoi più antichi antenati nell’eocene inferiore d’Europa e America settentrionale; è diffuso attualmente in tutti i continenti, quasi ovunque allo stato domestico.

Ma i cavalli a cui si riferisce la Dark Polo Gang sono un po' diversi. Con la parola "cavallini", infatti, nel gergo della criminalità organizzata si indicano i corrieri che si occupano della distribuzione di sostanze stupefacenti sul territorio. La canzone racconta che i cavallini, grazie ai proventi delle loro attività illecite, riescono a condurre uno standard di vita alto, simboleggiato dalle polo di un noto marchio di moda il cui logo è proprio un cavallo.

Nella nostra playlist su Spotify ci finisce dritta dritta anche "Cavallini" della Dark Polo Gang feat. Sfera Ebbasta: bit.ly/TreccaniPlaylist

J

🎤 Mi offri un drink, via da qui Uber drive, limousine Rock'n'roll nella suite Metti l'ice, togli jeans

I jeans sono un indumento così popolare da attraversare di corsa almeno un secolo e mezzo di storia mondiale. Nella parola, scorciamento di blue-jeans, che ci ricorda l’unico colore originario della tela adoperata per fare i robusti e pratici pantaloni da lavoro, c’è un pezzo d’Italia: jeans infatti è la pronuncia all'americana della pronuncia francese (Gennes, Jennes) del toponimo Genova. A quanto pare è con la tela ruvida da là proveniente che si confezionavano i pantaloni già noti a metà dell’Ottocento al grande romanziere Herman Melville, l’autore di Moby Dick.

I jeans nel testo dalla DPG non sono più blue: o meglio, potranno anche esserlo, ma la scelta è molto più varia nel costosissimo catalogo della griffe per uomo Amiri. Equipaggiati di “Amiri jeans”, bevendo un “sex on the beach”, cocktail nordamericano (e titolo della canzone), si può prenotare una “limousine” (perché “con la Dark va così”) e farsi scodellare in una “suite”, che diventa la scena edonistica del successo, “sex” vero incluso: e lei non può che essere, con molta esplicitezza, una “bitch” consenziente (in rima con “beach”), cui rivolgersi dicendo “metti l’ice, togli i jeans”.

Il testo della DPG è una specie di piccola summa dell’immaginario trap standard ed è molto tipico anche nell’assemblaggio di un vocabolario americaneggiante: drink, drive, rock’n’roll, suite, ok, bitch, film, jet no economy, no basic, bluetooth, iced out (‘tagliato fuori’), VVS1 cioè Very Very Slightly Included 1 (l’altissimo grado di purezza del diamante, altro oggetto-feticcio). Non manca il riferimento al paesaggio umano dei coetanei da Instagram che contano, come Bella Hadid o Justin (Bieber).

E sempre, come in tanto rap e trap domestico o internazionale, è in auge il meccanismo dell’autocitazione: nel testo vengono interpellati l’amico produttore Sick Luke, Tony Effe (uno del gruppo), la “Dark” stessa. Con riferimento intertestuale, si dice che il verso della “nuova auto” è “sku sku”, che è anche il titolo di un'altra hit della DPG in cui “la nuova auto” di allora faceva “skrt, skrt, skrt”.

Jeans, bermuda o bikini, l’estate si può vestire in mille modi diversi, e anche di mille parole e suoni differenti se ci muoviamo su bit.ly/TreccaniPlaylist

0