6983

Gli Uffizi, il capolavoro di Giorgio Vasari

Claudia Conforti
Il più grande edificio costruito a Firenze nel ‘500, oggi noto in tutto il mondo come museo, fu realizzato da Vasari, famoso pittore, celebre biografo delle “Vite” e soprattutto eccellente architetto. Proprio a lui si affidò Cosimo I, consapevole delle gravi difficoltà presentate dalla costruzione del palazzo che in origine fu sede degli uffici delle arti e delle magistrature.
E Vasari riuscì a svolgere perfettamente il lavoro, organizzando due cantieri, uno di demolizione e uno di costruzione, che procedevano a sincrono: man mano che si demoliva, si ricostruiva, utilizzando i materiali stessi della demolizione. I lavori durarono 20 anni, dal 1560 al 1580. La mostra “Vasari, gli Uffizi ed il Duca”, allestita a Firenze proprio nel celebre palazzo realizzato dal grande architetto, spiega come nacquero gli Uffizi e quali furono le condizioni che permisero la realizzazione di questo capolavoro.
© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata
Vedi altri video della stessa sezione
6149
2602
5258
Ultimi Video
I piu' visti
0