7169

TRA IL CARSO E IL MARE

Seguendo gli echi della Grande Guerra
In compagnia dello storico militare Marco Mantini, gli echi della Grande Guerra ci spingono all’approdo suggestivo di Monfalcone. Nel 1914, questa era una cittadina dell’allora Impero austro-ungarico in pieno sviluppo industriale grazie ai collegamenti ferroviari, alle attività di produzione di navi mercantili e all’industria chimica. Con l’ingresso in guerra dell’Italia, le alture posizionate alle sue spalle diventarono un teatro particolarmente significativo di quegli scontri che, lungo un periodo di 29 mesi, videro antagonisti l’esercito italiano e quello austro-ungarico. In tal senso, ancora evidenti sono i segnati lasciati da quel conflitto sulla pelle del territorio. Oggi, grazie all’amministrazione locale, su quelle stesse alture sorge uno splendido Parco tematico dove tra trincee, camminamenti e caverne, qualsiasi osservatore può addentrarsi per scoprire davvero il senso del paesaggio bellico sul Carso, esteso dalle colline monfalconesi fino al non lontano mare…
© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata
Vedi altri video della stessa sezione
7157
12196
5411
Ultimi Video
I piu' visti
0