8309

Creative Commons: il diritto d’autore all’epoca di Internet

Juan Carlos De Martin
Le licenze Creative Commons rappresentano uno strumento giuridico, una serie di licenze di diritto d’autore che consentono a chi produce un’opera di qualsiasi tipo di rilasciarla al pubblico con modalità “molto generose”, a determinate condizioni.
Nello specifico, si tratta di sei licenze diverse, da quella che richiede solo di citare l’autore dell’opera fino a quella più restrittiva che impone, oltre all’indicazione dell’autore dell’opera, anche di non farne un uso commerciale e di non modificarla.
L’iter necessario per utilizzare una licenza Creative Commons è semplicissimo: basta andare sul sito creativecommons.org, scegliere la licenza più adatta alle proprie esigenze e rilasciare l’opera con la licenza selezionata. Senza mai dimenticare che non dire nulla equivale alla formula: tutti i diritti sono riservati.
© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata
Vedi altri video della stessa sezione
4287
4839
1447
Ultimi Video
I piu' visti
0