5469

Raffaele Simone: il fascino delle parole straniere

Raffaele Simone
vunque ci si giri, l’italiano sembra preso d’assalto dalle parole straniere… al punto che vien da chiedersi se la nostra lingua, come tante altre minori, sia a rischio di estinzione. A questo interrogativo risponde Raffaele Simone, mettendo bene in chiaro che responsabili dell’invasione di termini stranieri siamo soprattutto noi: gli italiani. Non solo l’immissione di parole straniere nell’italiano corrente, specie in settori quali la politica e la pubblicità, è fuori di ogni dubbio, ma pare anche lecito ritenere che l’italiano sia molto più permeabile di altre lingue, pur altrettanto esposte alla globalizzazione e al dominio incontrastato dell’inglese quale lingua internazionale. Perché? Ci viene il sospetto che possa essere colpa del nostro atteggiamento. Il professor Simone non solo ce lo conferma, ma ci spiega anche quali sono le possibili cause storiche e sociologiche di questa entusiastica permeabilità. Ciò significa anche, per converso, che potremmo contrastare questa tendenza, e non questo trend, appunto. Ma ne siamo capaci? Anzi, meglio, siamo disposti a farlo?
© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata
Vedi altri video della stessa sezione
590
2464
493
Ultimi Video
I piu' visti
0